image

Lavori alternativi: quali sono? Opportunità full-time, per arrotondare o per lavorare da casa

C’è sempre un’altra via. I lavori alternativi sono la soluzione per chi proprio non vuole seguire una carriera classica.

Non è detto che un avvocato debba per forza trascorrere le giornate nelle aule di tribunale, non è detto che un architetto debba necessariamente dedicarsi alla progettazione.

A volte si è alla ricerca di lavori alternativi in tempi di crisi, altre volte si ha solo voglia di un secondo lavoro per arrotondare, altre volte ancora si è alla ricerca di un nuovo lavoro da casa.

Esistono molteplici lavori alternativi redditizi da poter intraprendere. Molti di questi, come vedremo, hanno tutte le carte in regola per essere considerati delle professioni la cui domanda e richiesta sarà elevata anche nei prossimi anni. Vediamo quindi alcuni lavori alternativi da poter integrare alla nostra lista dei lavori del futuro.

Indipendentemente dalle proprie esigenze, la lista dei lavori proposti permetterà di avere una panoramica riguardo tutte le nuove professioni non convenzionali rispetto ai classici percorsi di carriera.

Consulente del cambiamento climatico

Una formazione in economia, in agraria, ma anche in ingegneria, architettura o giurisprudenza. Tra i lavori alternativi si può pensare di dedicarsi all’attività di consulenza, specializzandosi in un ambito ben preciso: il cambiamento climatico.

Il tema interessa tutti i settori, l’agricoltura in primis, ma anche il settore industriale e dei servizi dovranno in un futuro non troppo lontano riprogettare i sistemi di produzione e di distribuzione.

Come confermato in uno studio dell’European Trade Union Confederation (ETUC), l’adattamento al nuovo clima che verrà, sarà un processo lungo che richiederà l’impegno di numerose e diverse figure professionali.

Esperto in diversità culturali

Rientrano a pieno titolo tra i lavori per aiutare gli altri, gli esperti in diversità culturali, figure che stanno sempre più trovando spazio all’interno di aziende medio grandi.

Si tratta, nello specifico di gestire e valorizzare le diversità di ogni tipo presenti presso le organizzazioni, una gestione conosciuta anche con il nome di: diversity management.

È un lavoro alternativo a cui possono pensare i laureati in: psicologia, scienze della comunicazione, mediazione linguistica e culturale, lettere e filosofia.

Insegnante di lingue nel mondo

Per i laureati in lingue: inglese, tedesco, francese, la carriera come insegnante tra i banchi di scuola non è l’unica strada possibile. Esistono alcuni lavori alternativi che possono venire incontro alle personalità più estrose e alla ricerca di situazioni diverse.

Ad esempio, ci si può proporre come insegnante di lingue nel mondo, viaggiando in posti remoti del Sud America, dell’Asia o dell’Africa.

Per intraprendere questo tipo di carriera si può pensare di iniziare come volontario e piano piano insediarsi in un posto o continuare a viaggiare. Fare l’insegnante di lingue nel mondo permette di conciliare più esigenze: passione per i viaggi, per i cibi e le tradizioni diverse, voglia di aiutare il prossimo.

Chimico dei profumi

Immaginiamo che questo lavoro possa essere molto apprezzato dalle donne laureate in chimica o in biochimica.

Tra le nuove professioni femminili, si scopre che le aziende nel settore della profumeria e della cosmetica, sono alla costante ricerca di esperti che possano combinare le molecole al fine di creare nuove fragranze.

Mettere a frutto le proprie conoscenze in chimica, creando nuovi profumi, creme e olii profumati, può essere considerato un lavoro alternativo che permette di mettere a frutto le proprie conoscenze in chimica e allo stesso tempo di incontrare una probabile passione.

Ippoterapista

L’ippoterapista è uno dei lavori alternativi al quale possono pensare sia figure quali: psicologi, psicoterapeuti e in generale i medici, e tutti gli amanti degli animali, anche senza uno specifico titolo.

Se lavorare in un ospedale o in uno studio all’improvviso è diventato un lavoro noioso o non appagante, l’alternativa è dedicarsi all’ippoterapia.

Si tratta di una terapia per l’appunto che mira a curare alcuni problemi di salute nell’uomo – bambini e adulti, grazie all’ausilio di un cavallo. È, una branca, della cosiddetta pet therapy.

I cavalli possono dunque essere un supporto per l’uomo anche per migliorarne lo stato di salute. Quest’ultimo aspetto è stato notato già in tempi remoti ma la disciplina esiste regolamentata in Italia sin dagli anni ’70.

Per diventare ippoterapista bisogna conseguire un apposito titolo di Operatore EDA oltre che saper andare a cavallo.

Ethical Hacker

Non possono mancare alcuni lavori alternativi nel settore digitale e in particolare dell’informatica.

Programmatori, laureati in informatica, esperti in cybersecurity, possono pensare alla carriera dell’hacker etico.

L’hacker è generalmente colui che compie azioni informatiche illecite, creando più di un problema a grandi e medie aziende: furto dati, furto di denaro, divulgazione di dati sensibili.

L’hacker etico, o ethical hacker, è colui che si occupa di testare la tenuta delle reti aziendali e dei sistemi informatici, garantendone la sicurezza. In altri termini, la professione si occupa di evitare che l’azienda possa subire attacchi informatici.

Gamer professionista

Un tempo passare troppo tempo nell’immaginario comune voleva dire togliere tempo allo studio e alla formazione, svolgendo un’attività considerata inutile dai più.

Oggi, grazie all’esplosione dell’industria degli eSports, la carriera del gamer professionista, non solo è ormai un lavoro alternativo da casa, a tempo pieno e in molti casi anche redditizio.

Secondo uno studio di Allied Market Research il mercato degli eSports è oggi valutato oltre 942 milioni di USD e si stima raggiungerà i quasi 5 miliardi di USD entro il 2030. Una crescita incredibile che viene incontro a tutti gli amanti dei videogiochi.

Consulente di Feng Shui

Un lavoro alternativo per gli architetti può essere pensato attingendo dalla cultura orientale, cinese. Sempre più, anche in occidente, si stanno diffondendo figure che aiutano le persone a trovare la massima armonia e benessere con l’ambiente circostante. Una di queste è l’esperto di Feng Shui.

Si tratta di una figura competente nell’omonima arte, la quale punta ad armonizzare l’uomo con gli spazi circostanti. Affonda le sue radici nelle antiche religioni orientali, ma anche nei concetti nuovi di architettura sostenibile e bioedilizia.

Si tratta dunque di una serie di applicazioni pratiche che uniscono la sostenibilità ambientale con lo spirito umano. Esistono numerosi corsi di Architettura Feng Shui anche online, che permettono di apprendere tutti i segreti di questa filosofia.

Travel Blogger

Voglia di viaggiare, passione per la fotografia, capacità di scrittura e ottima conoscenze di note piattaforme social: Instagram, Facebook, Pinterest.

Sono questi gli ingredienti per intraprendere la carriera da travel blogger. Si tratta di persone che documentano le loro esperienze in giro per il mondo, consigliando locali, posti da visitare ed esperienze da non perdere.

I travel blogger più famosi possono arrivare a vantare anche milioni di follower in tutto il mondo, oltre che stringere collaborazioni con brand importanti e di conseguenza riuscire a guadagnare abbastanza da permettersi costosi viaggi e spesso anche uno o più dipendenti/collaboratori.

Food Photographer

La professione del fotografo può evolversi in diversi modi. Può capitare che la domanda, ad esempio, per i servizi fotografici nei matrimoni venga meno, tanto da dover pensare ad un lavoro alternativo in tempi di crisi.

Un fotografo non è necessario cambi completamente professione, ma può puntare su altre tipologie di foto, diventando food photographer (fotografo del cibo).

Il settore della ristorazione è alla costante di ricerca di fotografi in grado di esaltare il cibo grazie alla fotografia.

Invogliare i clienti è fondamentale e anche molto difficile. Tuttavia, con la giusta esperienza e attrezzature adeguate si può pensare ad una svolta per la propria carriera.

Personal shopper

Infine, vediamo un lavoro che richiede tanta passione per la moda, voglia di aiutare gli altri, conoscenza delle tendenze di mercato, empatia e curiosità. Si tratta di un consulente, spesso donna, ingaggiato per l’acquisto di vestiti, scarpe, regali, oggettistica.

Rientra tra i lavori divertenti e ben retribuiti.

Chi ama fare shopping dovrebbe assolutamente pensare a questa professione che lo vedrà impegnato in giro per negozi d’abbigliamento lussuosi, botteghe, outlet, mercatini di Natale e vari eventi.

Iscriviti al Canale Telegram di Cercalavoro.it

lascia un commento


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.