image

Quali sono i migliori corsi di inglese online?

Frequentare un corso di inglese risponde ad un’esigenza ben precisa: imparare una lingua ormai imprescindibile, la cui conoscenza è un requisito basilare per poter ambire ad una qualsiasi posizione lavorativa presso un’azienda.

I processi di internazionalizzazione che stanno coinvolgendo numerose imprese italiane e la globalizzazione, rendono necessario continuare ad apprendere la lingua inglese anche dopo aver completato il percorso di studi.

In questo articolo si vedranno quali sono i migliori corsi di inglese online, spinti dal proliferare di piattaforme di e-learning (l’apprendimento a distanza).

Una particolare attenzione è dedicata ai corsi di inglese online e gratis e ai corsi che permettono l’ottenimento di una certificazione.

Il testo completa le informazioni presenti in diversi articoli qui presenti che consigliamo di leggere: imparare l’inglese e le migliori piattaforme MOOC in italiano.

Corsi di inglese online

Imparare l’inglese online ha diversi vantaggi: non è necessario trasferirsi in una località estera, le lezioni sono personalizzate e flessibili a seconda delle proprie esigenze.

Vediamo ora quali sono i migliori corsi di inglese:

EnglishClass101

Imparare l’inglese in maniera facile e veloce è la promessa di EnglishClass101. La piattaforma contiene migliaia di lezioni online tenute da insegnanti qualificati e divise per vari livelli di difficoltà.

L’utente ha la possibilità di approfondire l’inglese concentrandosi sulla grammatica, sulla scrittura, sulla lettura o sulla letteratura.

Tra le caratteristiche si annoverano: l’interattività delle lezioni online, la possibilità di rallentare l’audio così da comprendere meglio le parole e la presenza di un registratore vocale utile per migliorare la pronuncia.

L’account premium ha un costo di 25 USD mensili ma è possibile provare la piattaforma per il primo mese al costo di 1 UDS.

Usa Learns

Usa Learns è un corso in inglese online gratis. La piattaforma è finanziata dal governo degli Stati Uniti ed è la miglior soluzione per chi ha l’intenzione di trasferirsi negli USA per lavorare.

In tal senso, oltre ad una lunga serie di strumenti utili per imparare l’inglese, vi è, per chi fosse interessato, un percorso guidato e specifico finalizzato all’ottenimento della cittadinanza.

BBC 6 Minute English

Tra gli innumerevoli corsi di inglese gratuiti vi è quello promosso dalla nota emittente inglese BBC, chiamato BBC 6 Minute English.

Il corso è diverso dalle classiche lezioni tenute con un insegnante ma si basa su brevi episodi della durata di sei minuti finalizzati all’apprendimento della grammatica e dei vocaboli.

BBC 6 Minute permette quindi di imparare l’inglese ascoltando una sorta di programma radiofonico il quale affronta vari argomenti settimana dopo settimana.

Gli argomenti trattati sono vari: arte, cultura, scienza ed è l’ideale per abituarsi nella comprensione dei diversi accenti.

Coursera

Coursera è una piattaforma storica e dedicata ai video corsi in innumerevoli campi, tra cui anche l’inglese.

Sono molte le Università, i privati e le aziende che promuovono i propri corsi sulla piattaforma. Il nostro consiglio è di verificare all’interno le varie opzioni disponibili per apprendere l’inglese online.

Il portale propone corsi di inglese per tutti i livelli, alcuni anche gratuiti. L’offerta è davvero ampia e vi sono anche corsi molto avanzati e pensati per gli insegnanti.

Tra i corsi proposti non mancano quelli per migliorare il proprio livello d’inglese durante le riunioni, durante le trattative commerciali o durante la vita di tutti i giorni.

In particolare segnaliamo i corsi promossi dall’Università di Washington per l’inglese.

I corsi sono online, flessibili e secondo le statistiche riportate consento ad oltre la metà di coloro che lo hanno frequentato di trovare un lavoro o di ricevere un aumento dello stipendio.

Duolingo

Duolingo è probabilmente l’app più conosciuta in Italia per l’apprendimento dell’inglese.

Duolingo permette di studiare non solo dell’inglese ma anche di altre lingue: dal portoghese al russo.

Ogni corso è interattivo diviso per livelli e con vari esercizi volti a misurare le conoscenze acquisite.

Duolingo può essere utilizzato gratuitamente tuttavia per sbloccare tutte le funzionalità, rimuovere le pubblicità e poter scaricare le lezioni viene richiesto di sottoscrivere un abbonamento mensile di 12.99 USD oppure annuale di 79.99 USD.

Let’s Talk

Let’s Talk propone corsi di inglese dal 2005. I corsi di lingua non solo mirano all’apprendimento ma anche allo sviluppo della personalità e alla formazione aziendale.

Le lezioni sono audiovisive e i moduli sono ponderati a seconda dell’obiettivo che lo studente intente raggiungere.
La piattaforma contiene numerosi corsi, alcuni dei quali volti all’ottenimento di certificati ESL riconosciuti. Ad oggi sono presenti oltre 850 lezioni online.

Let’s Talk propone sia numerose lezioni gratuite sia corsi a pagamento.

Openlearning

L’esigenza di frequentare un corso di inglese online è comune in molte persone. Ma i livelli di conoscenza della lingua varino da persona a persona.

Chi non ha alcuna conoscenza della lingua deve necessariamente partire dalle basi. Andando avanti però ci si rende conto che per riuscire a confrontarsi con professionisti in giro per il mondo è indispensabile possedere una conoscenza approfondita della lingua.

Chi ha bisogno di “fare un passo in più” può pensare di iscriversi ad openlearning.

I corsi proposti sono di livello accademico e permettono di apprendere tutte quelle sfumature della lingua inglese difficilmente approfondite nei corsi di lingua base.

ABA English

ABA English permette di imparare l’inglese online e da casa. La piattaforma mira a facilitare l’apprendimento mediante la visione di film in inglese.

Oltre ai film lo studente può seguire le lezioni tenute dagli insegnanti e ha la possibilità di esercitarsi sui vocaboli e sulla grammatica.

Una parte del corso può essere seguita gratuitamente, ma per utilizzare tutte le funzionalità è necessario sottoscrivere un abbonamento.

Babbel

Babbel è una celebre app per imparare l’inglese online compatibile con tutti i sistemi operativi: iOS e Android.
L’app permette esercitarsi scegliendo tra l’accento inglese e l’accento americano.

I risultati raggiunti sono salvati direttamente nel cloud ed è possibile così continuare ad imparare l’inglese ripartendo dall’ultima lezione.

Il materiale e le lezioni sono altresì scaricabili e utilizzabili in modalità offline.

Le lezioni sono snelle e pensate per chi ha poco tempo a disposizione. Secondo gli sviluppatori dell’app i primi risultati vengono raggiunti dopo 15 ore di corso.

Babbel è gratuita per i primi 7 giorni di utilizzo. Dopo di che si può sottoscrivere uno dei tre piani di abbonamento previsti. Il più conveniente è di 4,99 EUR al mese (piano annuale).

Rocket Languages

Rocket Languages è la piattaforma ideale per I principianti. Il corso online permette di seguire lezioni di lingua, di cultura e di perfezionare la pronuncia.

L’app permette di monitorare i progressi ed è ben sviluppata. Tuttavia, il corso di inglese non è gratuito. Chi è interessato può sottoscrivere un abbonamento diviso per livelli: dall’1 al 3. Il livello 1 ha un costo di 99.95 USD, il livello 2 di 249.90 USD, il livello 3 di 259.90 USD.

La particolarità è che, una volta acquistato il pacchetto che comprende: centinaia di ore di lezione, lezioni audio e video, l’abbonamento non bisogna più rinnovarlo.

Di fatto Rocket Languages non è un corso di inglese ad abbonamento ma il costo comporta l’acquisto e la fruibilità a vita.

British Institutes

British Institutes è una valida opzione per chi ha la necessità di studiare l’inglese online e al contempo conseguire una certificazione.

I corsi sono disponibili di vari livelli: dal B1 al C2 e prevedono al termine un esame volto a conseguire la certificazione linguistica.

British Institutes è un ente inserito nella lista ufficiale del MIUR.

Chiaramente conseguire la certificazione seguendo un corso online dedicato comporta una spesa. L’esame di Inglese B1 ha un costo di 390 EUR, Inglese B2 di 490 EUR, Inglese C1 di 640 EUR e Inglese C2 di 690 EUR.

MacMillan education

Macmillan offre corsi di inglese accademico online. Le lezioni permettono allo studente di imparare l’inglese britannico. I corsi sono di due livelli: medio alto e avanzato.

MacMillan è una celebre casa editrice che oggi rende disponibile le informazioni contenute sui libri di testo in pratici corsi online.

I libri di testo contengono nozioni di inglese avanzate e sono adatte per gli studenti universitari, per gli insegnanti e per tutti coloro che hanno intenzione di imparare la lingua in maniera indipendente.

I prezzi per ogni corso si aggirano tra i 22 USD e i 27 USD.

Creativa

Creativa è la soluzione ideale per le aziende che quotidianamente hanno relazioni con clienti e stakeholders esteri.
Il corso propone tutte una serie di strumenti per migliorare il dialogo così da parlare fluentemente durante le videochiamate.

Per questo motivo il corso non è indicato per coloro che non hanno già una conoscenza dell’inglese, ma si rivolge a professionisti intenzionati a migliorare: tecniche di persuasione, i vari stili e registri comunicativi, gli idiomi aziendali e la grammatica avanzata.

In definitiva Creativa è tra i migliori corsi di inglese online per il business. È possibile scegliere tra tre diverse tipologie di corsi: Skills for business, Interview in English, American English pronunciation. I costi per ogni corso sono variabili da 50 USD a 99 USD.

The Open University

Proseguendo con l’analisi dei migliori siti per imparare l’inglese, The Open University offre soluzioni per apprendere l’inglese online.

Anche in questo caso si tratta di un corso di livello avanzato finalizzato a migliorare le capacità di lettura, scrittura, ascolto e parlato.

Il corso ha l’obiettivo di far conseguire un miglior punteggio ai corsi IELTS ed è specificatamente pensato per i giovani che così possono ambire ad entrare nelle università che prevedono la conoscenza dell’inglese come un requisito per l’accesso.

Il corso online ha l’obiettivo di consentire un livello di comunicazione in inglese avanzato sia negli ambienti accademici che globali.

English at home

Chi è alla ricerca di un sito per imparare l’inglese gratuito e senza troppe pretese può dare uno sguardo su English at home.

Il corso proposto permette di acquisire le conoscenze basilari dell’inglese, approssimativamente livello A2.

Il corso è diviso per settimane. La prima è dedicata alla grammatica. Lo studente può rivedere o imparare l’uso del verbo essere e dei pronomi e iniziare a prendere confidenza con i termini più comuni.

Nella seconda settimana il corso si concentra sulle frasi utilizzate durante la vita di tutti i giorni e su come sostenere una conversazione telefonica.

Nelle settimane successive viene approfondito l’uso dei sostantivi, della grammatica in vari contesti, dei comparativi e dei verbi: il passato e il futuro.

In totale è possibile seguire il corso per ben 18 settimane, al termine delle quali lo studente può beneficiare di una preparazione di base spendibile per frequentare un corso di medio livello.

Business English pod

Business English pod è un corso di inglese online pensato per coloro che hanno la necessità di migliorare le proprie conoscenze lavorando in un contesto aziendale.

Il portale contiene oltre 600 lezioni mirate ad acquisire conoscenze a seconda dello scenario: inglese commerciale, riunioni, presentazioni, conversazioni telefoniche, colloquio di lavoro, negoziati.

Le lezioni sono sia in formato MP3, (audio lezioni) sia video. Sono presenti, altresì, numerosi moduli e quiz online finalizzati a valutare di volta in volta il proprio livello di preparazione.

Business English pod prevede una prova gratuita, scaduta la quale è necessario sottoscrivere un abbonamento.

L’abbonamento ha un importo variabile a seconda del corso online scelto: dai 16 EUR per l’eBook dedicato alle riunioni e alle trattative fino ad 81 EUR per poter accedere a tutti i contenuti.

English Live

English Live è una piattaforma per l’apprendimento delle lingue straniere tra cui l’inglese. La piattaforma consente di seguire i corsi da remoto e di conseguire una certificazione.

La caratteristica di English Live è la possibilità di trovare il giusto corso di inglese da frequentare mediante un apposito test d’ingresso.

Il test ha una durata di 20 minuti e ha lo scopo di definire il livello di conoscenze del futuro studente.

Vi sono 16 livelli di apprendimento e le lezioni sono altamente interattive. È possibile migliorare l’ascolto, la lettura e la scrittura. Gli insegnanti, inoltre, sono a disposizione dello studente e rilasciano un feedback personalizzato al completamento di ogni esercizio.

Le lezioni, a scelta dello studente, possono essere sia private della durata di 40 minuti oppure in gruppo. Le lezioni in gruppo iniziano ogni mezz’ora.

Al termine del corso lo studente può conseguire una certificazione riconosciuta a libello europeo dal livello A1 fino al C2.

English Central

English Central è tra i migliori corsi online di inglese per chiunque abbia l’esigenza di un insegnante personale.
Il portale mette a disposizione oltre 10.000 lezioni video e vi sono numerose funzioni finalizzate ad un apprendimento rapido della lingua inglese.

La funzione “orologio” consiglia un video al giorno e rileva le nuove parole, la funzione “parlare” permette di verificare il proprio livello di pronuncia e la funzione “diretta” consente di entrare rapidamente in contatto con il proprio insegnante.

I video presenti affrontano tutte le tematiche essenziali: imparare l’inglese per viaggiare, per socializzare. Inoltre, vi sono specifici video corsi per bambini.

English Central non è gratuito ma prevede diversi piani di abbonamento. L’utente può sottoscrivere un piano giornaliero, mensile o annuale e scegliere se vedere solo i corsi oppure svolgere le lezioni online con l’insegnante privato. I costi sono variabili, partono da 8 EUR al mese fino ad 80 EUR al mese.

Lyrics training

Per chi è alla ricerca di un corso di inglese divertente e fuori dai classici schemi, lyrics training permette di imparare la lingua inglese ascoltando la musica.

Il metodo è già utilizzato da molti insegnanti che si servono dei brani musicali per facilitare l’apprendimento dell’inglese ai propri studenti.

Lyric Training è gratuito e collegandosi al sito è possibile scegliere dei brani musicali divisi per livello: facile, intermedio, avanzato, esperto.

Il funzionamento è molto semplice, una volta scelto il brano viene richiesto di pronunciare le parole in inglese richieste. Non si tratta di cantare l’intero brano ma solo di pronunciare le parole messe in evidenza dal sito.

Memrise

Concludiamo l’elenco dei migliori corsi in inglese online con Memrise, un portale che secondo gli sviluppatori adotta il metodo più veloce per imparare una lingua.

Con Memrise, infatti, è possibile imparare l’inglese, ma anche il turno, il cinese, il francese, il tedesco e lo spagnolo.

I corsi hanno l’obiettivo di facilitare la comprensione di una lingua straniera quando si è in un paese estero e di trasmettere la cultura del paese.

Memrise è un’app per l’apprendimento delle lingue che si contrappone dichiaratamente ai libri di testo. È stata fondata nel 2010 e ad oggi vanta oltre 50 milioni di utenti sparsi in 189 paesi diversi.

Per utilizzare l’app è necessario iscriversi, scegliere la lingua che si ha intenzione di imparare, scegliere il livello e dopo aver scelto l’abbonamento, si può iniziare a seguire i video corsi.

Memrise è un’app a pagamento. Il prezzo è di 8.99 EUR mensili oppure è possibile sottoscrivere un abbonamento annuale a soli 5.83 EUR oppure acquistare l’abbonamento a vita a 139.99 EUR.

Quale corso di inglese online scegliere?

In conclusione, la rete oggi offre ogni tipo di opzioni e per imparare la lingua basta davvero la sola forza di volontà.
Chiunque e indipendentemente dal livello può iniziare ad imparare l’inglese. Come abbiamo visto sono presenti corsi gratuiti e a pagamento.

Corsi interattivi e corsi di tipo classico. Corsi che rilasciano certificazioni e corsi divertenti che permettono di imparare ascoltando la musica o guardando un film.

lascia un commento


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *