Full Stack Product Engineer con possibilità di lavoro remoto

Buffer ricerca un Full Stack Product Engineer con possibilità di lavoro remoto

Buffer è una startup tecnologica che è stata avviata nel 2010 per offrire un modo semplice di pianificare i post su Twitter. Oggi è lo strumento utilizzato da più di 80.000 clienti per gestire facilmente la propria presenza sui social media.

Buffer fornisce strumenti per aiutare privati, aziende ed editori a creare un pubblico online e coinvolgere i follower nel modo più efficace possibile.

Attualmente Buffer è alla ricerca di un Full Stack Product Engineer con possibilità di lavoro remoto.

Buffer è un team completamente remoto, diffuso in tutto il pianeta. Abbiamo collaboratori e dipendenti in 15 paesi, 11 fusi orari e 42 città. Come membro del nostro team, sarai invitato a lavorare ovunque tu sia più felice e più produttivo.

Descrizione del lavoro per la posizione ricercata

La ricerca è orientata verso la crescita del team di ingegneri per il servizio Web. La persona ricercata lavorerà sul prodotto principale dell’azienda, Buffer Publish, e sul nuovo prodotto a crescita rapida, Buffer Analyze.

Sei un ingegnere orientato all’utente? Unisciti Buffer e porta il team di Buffer ad un livello successivo!

Buffer è un datore di lavoro che offre a tutti i suoi dipendenti nel mondo pari opportunità.

L’ambiente lavorativo di Buffer è diversificato e inclusivo, l’azienda è attivamente impegnata alla costruzione di una cultura in cui le diverse tipologie di dipendenti siano veramente ben accolti e possano prosperare.

La figura scelta collaborerà strettamente con la creazione del prodotto, il team di design e il team del marketing nel creare le specifiche, implementare e testare le nuove funzionalità dei nuovi servizi di Buffer.

L’azienda valuta e premia la discussione, la collaborazione rispettosa e l’empatia nella ricerca di nuove soluzioni.

Ruolo del candidato

Sviluppo delle nuove funzionalità del prodotto, gestione e creazione scalabile delle infrastrutture aziendali, creazione dei nuovi micro-servizi e manutenzione delle API.

Supporto all’azienda nella fase di migrazione da sistemi monolitici scritti in PHP, Backbone.js e React.js ad una architettura orientata ai micro-servizi tramite componenti in Node.js o Go e React (frontend).

La collaborazioni all’interno di Buffer è supportata utilizzando prodotti come GitHub, Zoom, Email, Discourse, Slack e Jira.

Man mano che ottieni il contesto, fornirai indicazioni tecniche e suggerimenti sul lavoro e gli approcci dei compagni di squadra, a seconda della tua esperienza e dei tuoi interessi.

Come dipendente di Buffer sarà richiesto di accettare e di rispettare i valori e il codice di condotta dell’azienda .

Abilità ed esperienze considerate utili per la posizione offerta

Esperienze di almeno tre anni (o più) nello sviluppo si software web

Esperienza come sviluppatore back-end o full-stack in qualsiasi linguaggio procedurale, aver lavorato su sistemi di back-end con un significativo traffico in produzione

Comprensione di come funzionano i sistemi distribuiti e l’utilizzo delle diverse API e origine dati

Interesse nella creazione di in un codice pulito e di facile manutenzione tramite un approccio equilibrato all’ingegnerizzazione del prodotto

Interesse nello scrivere e mantenere sistemi di test dove necessario e conoscenza dell’importanza di lavorare efficacemente con sistemi legacy

L’esperienza di lavoro in PHP, Node.js o Go viene considerata un vantaggio

L’esperienza nella creazione di micro-servizi con Kubernetes viene considerata un vantaggio

L’esperienza con un qualsiasi framework JavaScript (o l’interesse ad esplorare uno stack di sviluppo completo) viene considerata utile ma non necessaria.

Non sei sicuro che le tue esperienze e caratteristiche soddisfino tutti i requisiti richiesti? Contattaci comunque, ci piacerebbe avere tue notizie e capire come poter lavorare insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *